Benitez: “ADL visionario, mi chiese una lista di attaccanti. E io…”

2 settimane ago
20 Views

Nei scorsi mesi si è parlato molto di un possibile ritorno di Benitez sulla panchina del Napoli. Infatti erano molte le voci che volevano l’allenatore spagnolo sulla panchina azzurra per sostituire Gattuso dopo la sconfitta contro il Verona. Quest’oggi il tecnico ex Liverpool ha parlato ai microfoni di Sky Sport proprio di un suo possibile ritorno all’ombra de Vesuvio.

Benitez-Napoli, possibile un bis?

Benitez
Getty Images

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Di seguito le sue parole:

Sul Napoli

“Ho un ricordo di Napoli fantastico, insieme abbiamo vinto due titoli negli anni in cui la Juventus vinceva tutto. Ho un rapporto fantastico con i tifosi e con la società. De Laurentiis è un visionario, venne a Londra per parlare con me. Mi disse di scrivere una lista con gli attaccanti, tra questi c’era Higuain. La sua idea era quella di prendere un allenatore manager con un direttore sportivo come Bigon, così da cambiare la mentalità della squadra e della società. A me piace competere e vincere. Ma sono anche un professore e amo lavorare con i giovani, sono bravo a farlo. In questo in Spagna non ci sono progetti importanti, invece in Inghilterra e in Italia sì”.

Sul suo legame con Napoli

“Sono stato molto bene a Napoli. Ora è presto per parlare dell’estate, ma in Inghilterra e in Italia sono stato davvero bene”.

QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

Commenti